macchine CPAP: 10 consigli per evitare i problemi più comuni

CPAP è un importante trattamento per l’apnea ostruttiva del sonno, ma non è senza le sue frustrazioni. Imparare a evitare le maschere scomode e altri problemi comuni CPAP.

Continua terapia a pressione positiva delle vie aeree (CPAP) è un trattamento comune per l’apnea ostruttiva del sonno. Esso comprende una piccola macchina che fornisce una pressione costante e costante di aria, un tubo, e un pezzo maschera o il naso.

I problemi più comuni con CPAP includono una maschera che perde, difficoltà ad addormentarsi, e una secchezza della bocca o il naso.

La buona notizia è che se si maschera CPAP o il dispositivo non funziona per voi, avete altre opzioni. E la maggior parte maschere CPAP sono regolabili, per contribuire a rendere loro più comodo per voi.

Qui ci sono 10 problemi CPAP comuni e cosa si può fare su di loro

1. La dimensione errata o la maschera CPAP stile

2. Problemi abituarsi a indossare il dispositivo CPAP

Lavorare a stretto contatto con il medico e CPAP fornitore per assicurarsi di avere una maschera CPAP che si adatta alle vostre esigenze e si adatta. Ognuno ha esigenze e le forme del viso diverso, quindi il giusto stile e la maschera di formato per qualcun altro potrebbe non funzionare per voi.

Molti stili maschera sono disponibili. Una serie di maschere CPAP sono disponibili. Ad esempio, alcuni presentano maschere per il viso pieno che coprono la bocca e il naso, con le cinghie che si estendono in tutta la fronte e le guance. Questi possono rendere alcune persone si sentono claustrofobico, ma funzionano bene a fornire una misura stabile se ci si sposta in giro un sacco nel sonno.

3. difficoltà a tollerare aria forzata

Altre maschere dotate di cuscini nasali che si adattano sotto il naso e le cinghie che coprono meno del tuo volto. Questi possono sentirsi meno ingombrante.

4., naso chiuso secco

cuscini nasali possono funzionare bene se si indossano gli occhiali o leggere con la maschera, perché alcuni sistemi di cuscino nasale ostruiscono la visione meno di fare maschere a pieno facciale. Tuttavia, essi potrebbero non funzionare se si sposta in giro un sacco nel sonno o dormire su un fianco.

5. Sensazione di claustrofobia

Prestare attenzione alla dimensione. La maggior parte delle maschere disponibili in diverse dimensioni. Solo perché sei una certa dimensione in una maschera non significa che sarà lo stesso formato in un altro. CPAP maschere sono di solito regolabile.

Chiedi al tuo medico o il fornitore CPAP visualizzare come regolare la maschera per ottenere la migliore vestibilità. le istruzioni del costruttore può anche aiutare a mostrare come fare questo.

Per iniziare, può aiutare a praticare con indosso solo la maschera CPAP per brevi periodi di tempo, mentre sei sveglio, per esempio, mentre si guarda la TV. Quindi provare a indossare la maschera e tubo con la pressione dell’aria sul, sempre durante il giorno, mentre sei sveglio.

Una volta abituati a come ci si sente, passare ad utilizzare il dispositivo CPAP ogni volta che si dorme – di notte e durante i sonnellini. Incoerente indossare il dispositivo CPAP può ritardare abituarsi ad esso. Bastone con esso per diverse settimane o più per vedere se le impostazioni della maschera e di pressione che avete lavorerà per voi.

Si può essere in grado di superare questo utilizzando una funzione “rampa” sulla macchina. Questa funzione consente di avviare con bassa pressione dell’aria, seguita da un graduale aumento automatico della pressione per l’impostazione prescritta come ti addormenti. Il tasso di questa funzione di rampa può essere regolata dal medico.

Se questo non aiuta, parlare con il medico di cambiare a un diverso tipo di dispositivo che regola automaticamente la pressione mentre stai dormendo. Ad esempio, le unità che forniscono bi-livello di pressione positiva delle vie aeree (B-PAP) o dispositivi con contorni pressione variabile sono disponibili. Questi forniscono più pressione quando si inala e meno quando si espira.

Un dispositivo CPAP che dispone di un umidificatore riscaldato, che si attacca alla macchina pressione dell’aria, può aiutare. Il livello di umidificazione è regolabile. Usando uno spray nasale salino al momento di coricarsi può anche aiutare.

Il medico può prescrivere uno spray nasale steroideo se la secchezza non risponde all’umidità riscaldata. E ‘anche importante che la maschera si adatta bene. Una maschera che perde può asciugarsi il naso.

Mentre sei sveglio, pratica da prima solo tenendo la maschera fino al vostro viso senza uno qualsiasi degli altri componenti. Una volta che sei a tuo agio con questo, provare a indossare la maschera con le cinghie.

Avanti, provate a tenere la maschera e il tubo sul viso, senza usare le cinghie. Avere il tubo attaccato alla macchina CPAP in un ambiente a bassa pressione (con funzione di rampa attivata). E, infine, indossare la maschera con le cinghie e la macchina di pressione dell’aria accesa mentre sveglio. Dopo sei a tuo agio con questo, provare a dormire con esso su.

esercizi di rilassamento, come il rilassamento muscolare progressivo, possono anche contribuire a ridurre l’ansia. Può essere utile per ottenere una maschera dimensioni diverse o provare uno stile diverso, come ad esempio uno che usa i cuscini nasali.

Se si sta ancora sentire claustrofobico, si rivolga al medico o al fornitore di CPAP.